Home

 

Loca PdP 30 novembre 2019.jpg

Profumi di Poesia approda nell’incanto dell’antica Persia con le sue infinite suggestioni e mirabili forme d’arte. Il cardamomo, i boccioli di rosa, la curcuma, lo zafferano fanno parte della tradizione millenaria di questo Paese e saranno le spezie protagoniste dell’incontro poetico del 30 novembre 2019 e della primavera prossima. Questa volta il senso principe sarà il gusto che, insieme all’olfatto guida le prime forme di conoscenza, costruendo la memoria del gusto.

La proposta gourmand di profumi di Poesia è articolata in due incontri che si avvarrà, insieme alla storica collaborazione della Profumeria Prioli, della partnership di due eccellenze gastronomiche del territorio come Tonka di Umberto Esposito, Caos Cafè e di una realtà internazionale come Madani Spezie dall’Iran.

Il 30 novembre prossimo alle ore 18.00 si terrà il primo incontro presso la sala da thè di Caos Cafè. Le spezie di Muna Madani, imprenditrice iraniana, si incontreranno con gli infusi di Elena Bettin in un preludio goloso per le prossime festività natalizie. Giusy Prioli ci regalerà le sue pillole profumate sulle fragranze impiegate nella preparazione degli infusi e non mancherà la Poesia, trait-d’union delle esperienze sensoriali, con la lettura dei grandi classici della poesia persiana.

A primavera, in data e luogo da definirsi, l’evento si ripeterà con la collaborazione del Maestro gelatiere Valerio Esposito di Tonka che creerà qualcosa di speciale con le spezie di Muna Madani.

Profumi di Poesia prosegue l’intento ambizioso delle ideatrici Dona Amati e Antonella Rizzo: il viaggio sensoriale che lega la poesia alla realtà del quotidiano.

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

logo profumi di poesia II ed_web

 

logo-profumi Profumitalia

Dopo il successo della prima edizione torna la rassegna culturale Profumi di Poesia, realizzata da Dona Amati e Antonella Rizzo per Fusibilia in collaborazione con Profumerie Prioli e Profumitalia Milano.
Il primo incontro si terrà, come di consueto, nel raffinato salone delle Profumerie Prioli in via degli Aranci 8 ad Aprilia (LT).

In questa seconda edizione i temi degli eventi verranno comunicati mano a mano, in modo da assaporare gli incontri sensoriali con lentezza e intensità, lasciando ai nostri ospiti, e al pubblico che ci segue, la possibilità di suggerirci nuove tracce da percorrere per una partecipazione totale tra fruitori di Bellezza e Cultura.

Haiku al profumo di tè è il primo appuntamento previsto per il giorno 15 giugno 2019 alle 17,30, dedicato all’aroma della bevanda più famosa del mondo e che è presente nella formulazione di tanti profumi grazie al naso Jean Claude Ellena, famoso creatore di profumi mondiale che nel 1992 lo usò per la prima volta in una piramide olfattiva.

Ospite d’onore dell’incontro è la raccolta di componimenti poetici in stile haiku di Dona Amati Haiku della buona terra che ci condurrà insieme ad Antonella Rizzo e ad Alessandro De Santis nell’essenza della poesia giapponese.

A seguire, gli interventi tra poesia e geografie esotiche di Roberta AngeloniDalila Hiaoui (Marocco), Manal Serry (Egitto) e Sihem Zrelli (Tunisia), che illustreranno il significato culturale del rituale del tè nelle diverse tradizioni del mondo, e prepareranno la preziosa bevanda che verrà servita con della fine pasticceria. Gli interventi musicali alla chitarra classica, che accompagneranno il nostro viaggio nella Bellezza, saranno a cura di Irene Tempestini.

E insieme alla rassegna culturale torna anche il Premio letterario omonimo per autori di poesia e prosa, la cui premiazione avrà luogo a settembre, sempre ad Aprilia. Tutte le info sul premio si trovano alla pagina
https://profumidipoesia.wordpress.com/concorso-profumi-di-poesia/

Settore: cultura, letteratura. Tipo di evento: rassegna culturale “Profumi di Poesia”.
Data: 15/06/19, ore 17.30.
Presso: Profumeria Prioli, via degli Aranci 8, Aprilia (LT)
Interventi: Antonella Rizzo, Dona Amati, Giusy Prioli, Alessandro De Santis, Roberta Angeloni, Dalila Hiaoui, Manal Serry, Sihem Zrelli, Irene Tempestini.
Organizzazione: Fusibilia Ass. Cult. in collaborazione con Profumerie Prioli.
Info: cell. 3471808068 – 3460882439.
Mail: fusibilia@gmail.com
Web: http://www.fusibilia.it/
Ingresso gratuito

 

§§§§§§§§§§§§§§§§

Settembre 2018

A grande richiesta torna Profumi di Poesia con un incontro dedicato alla stagione decadente e onirica per eccellenza: l’autunno.
Note di fondo sarà un convivio dedicato alla poesia e ai profumi che meglio rappresentano questa fase riflessiva e introspettiva della natura.
Tra gli ospiti Iago, con la sua ‘poesia istantanea’; Annamaria Giannini, in performance, e Terry Olivi con le sue coinvolgenti dissertazioni sulla poesia
Come di consueto la padrona di casa Giusy Prioli ci introdurrà nel mondo delle fragranze fougere e Antonella Rizzo condurrà l’incontro.
Marina Cozzo, Presidente dell’Associazione mediapartner ‘L’arco di Aprilia’ accoglierà i premiati del Concorso Letterario omonimo che vorranno onorarci della loro presenza.
Alla fine un assaggio di pasticceria locale.
Vi aspettiamo il 6 ottobre 2018 alle ore 17.00 presso la Profumeria Prioli di Aprilia in via degli Aranci 8.

*****

cropped-logo-profumi-di-poesia_light52.png

Il Profumo, come la Poesia, risveglia i sensi in un condensato di memorie e sentimenti.
Il Profumo sta all’odore come la Poesia sta alla parola.

Cosa rivela il connubio tra Poesia Profumo se non un’estensione di Cultura e di Bellezza (quella che, secondo Dostoevskij salverà il mondo)? Cosa le unisce?
Per noi, il bisogno di convergere due stati ESsenziali della Physis (Natura), sensi e creatività, verso un emblema plurisensoriale, tra parola e olfatto, di Bellezza. 
Inseguiamo una commistione di Poesia, Profumi, Stile e Costume, Cosmesi e Naturalità, Fotografia, per offrire un evento poliedrico e polisemico sotto l’egida, appunto, della Bellezza.

 

loca profumi di poesia_def

Profumi di Poesia è un progetto Fusibilia ideato da Dona Amati in collaborazione con Antonella Rizzo, Profumeria Prioli, e TerraMatta
con il patrocinio della Città di Aprilia (LT), del  Comune di Sant’Elena Sannita e della Fondazione “Il cammino del Profumo” in media partner con L’Arco di Aprilia, Culturamente, e Ibdart Peace – Artisti del Mediterraneo
e con il sostegno della prestigiosa casa profumiera Rancé Profumi imperiali dal 1795.